Come scegliere una rete

Se avete deciso di cambiare la vostra vecchia rete, probabilmente vi trovate dinanzi ad una di queste situazioni:

  • La vostra si è rotta;
  • Iniziate ad accusare dolori al mattino;
  • Non vi sentite più riposati a dovere;
  • Il materasso è troppo rigido;
  • Avete acquistato un nuovo materasso.

Soprattutto se appartenete all’ultimo punto, vi chiederete se la vostra attuale rete del letto sia idonea a sostenere il nuovo acquisto. Cercando in rete (un gioco di parole assolutamente necessario, concedetecelo :D) trovate numerosi articoli di diversi materiali e tipologia. 

Questa guida nasce proprio con l’intento di offrirvi una panoramica quanto più dettagliata possibile per permettervi di acquistare la miglior rete per il vostro letto al miglior prezzo sul mercato.

Ricordatevi infatti che la qualità del vostro sonno non dipenderà solamente dal materasso, ma dalla sinergia che si crea tra la scelta di un buon materasso e la scelta di una buona rete. Solitamente infatti sono complementi di arredo che vanno acquistati assieme o che, comunque, bisogna considerarli dipendenti gli uni dagli altri. 

Non è detto che la vostra attuale rete che finora avete utilizzato per un materasso a molle vada bene anche per uno in lattice!

Ma iniziamo a vedere cosa dover valutare per scegliere la miglior rete matrimoniale (ma, in generale, per qualsiasi dimensione).

Sostanzialmente, una rete è costituita da due elementi: elementi orizzontali (il piano di appoggio, che può essere di diverso tipo come vedremo a breve) ed elementi verticali, che altro non sono le quattro zampe che sorreggono il telaio ed il materasso.

Tenete anche presente che il telaio è molto importante non solo perché dovrà sostenere il tutto, ma anche perché definirà l’altezza dell’arredo. Di norma l’altezza è sui 20 cm, anche se può essere modificata in base alle esigenze.

Chiaramente è un’altezza indicativa che si riferisci al classico letto, mentre per altre tipologie, come per esempio il letto contenitore, l’altezza varia a seconda delle funzioni e del gusto estetico personale.

ELEMENTI VERTICALI: IL TELAIO

Il telaio altro non è che la base e l’appoggio che sostiene il materasso e l’utilizzatore. É dunque chiaro che la sua struttura portante non possa essere sottovalutata e nella scelta di una buona rete diventa fondamentale prestare attenzione anche al telaio. 

Deve essere durevole e soprattutto resistente e dovrà essere in grado di sostenere, tramite appositi sostegni, tutto ciò che le verrà messo sopra. Il numero di sostegni presenti (generalmente disposti in senso longitudinale) garantiscono la qualità e la resistenza della rete.

Anche la distanza dei sostegni però gioca un ruolo fondamentale, i quali dovranno essere disposti in maniera costante ed uniforme lungo tutta la superficie, così da garantire in ogni punto di pressione la stessa risposta.

ELEMENTI ORIZZONTALI: IL PIANO DI APPOGGIO

Sul piano di appoggio di una rete le cose da sapere sono molte e come sempre tutto dipenderà dalle esigenze del singolo. In questa guida, per offrire una panoramica quanto più completa possibile, andremo ad analizzare ogni tipologia e materiale presente sul mercato in modo tale che al termine della lettura tu sia in grado di scegliere la miglior rete per il tuo materasso singolo o matrimoniale.

RETE A DOGHE

La rete a doghe è ad oggi il modello più diffuso poiché garantisce una buona igiene del materasso, permettendo un’ottima areazione dello stesso. Inoltre, è compatibile con la stragrande maggioranza dei materassi disponibili in commercio (se non tutti!).

Le doghe altro non sono che listelli di legno, stretti e lunghi, disposti perpendicolarmente rispetto al lato lungo del telaio alternandosi con un vuoto in maniera costante, in modo da offrire una maggior traspirazione e circolazione dell’aria. Sono generalmente realizzate in legno di faggio in quanto molto elastico, permettendo di adattarsi a diversi pesi esercitati su di esso.

La larghezza è variabile ma chiaramente più è larga una doga, minore è il numero di doghe richieste e maggiore sarà la resistenza. In caso di rottura, però, andrebbe immediatamente sostituita in quanto il materasso molto probabilmente tenderà a sprofondare.

DOGHE FLESSIBILI

Le doghe flessibili si adattano meglio alle curve che si generano nella parte inferiore del materasso, offrendo un maggiore confort e maggiore robustezza. Sono molto durature nel tempo.

DOGHE RIGIDE

Le doghe rigide, al contrario, offrono un sostegno più rigido ma non avendo un grado di elasticità accettabile tendono ad essere più fragili.

BASE A DOGHE FISSE

Alcuni telai definiti “a doghe fisse” sono costituiti da alcuni inserti già stabiliti dal produttore in cui inserire le doghe a distanza regolare che non hanno alcuna possibilità di movimento. In questo caso è bene testare il materasso e la rete nella stessa occasione, in quanto una volta acquistata sarete obbligati a mantenere la disposizione delle doghe così come la casa produttrice ha ritenuto più opportuno.

BASE A DOGHE MOBILI

In questo caso è invece possibile muovere e disporre le doghe personalmente, in modo da poterle regolare in base all’esigenza, scegliendo se avere una base più rigida o una più morbida. Sono sicuramente più durature e permettono anche di adattarsi a diversi cambiamenti (sia del materasso, sia di abitudini dovute a particolari stati di salute).

RETE 80x190 LETTO A DOGHE SINGOLA ORTOPEDICA CON PIEDI

Rete Ortopedica Singola 80x190 cm completa di piedi avvitabili. Struttura di Nuova generazione: L'interasse tra i piedi (distanza tra le due estremità in cui la rete poggia a terra) è inferiore rispetto alle tradizionali reti a doghe, questo consente alla rete di offrire un migliore sforzo alla compressione e la rende indicata anche per persone sovrappeso, inoltre ne aumenta la durata negli anni del prodotto stesso. Telaio portante in acciaio alettato 40x30 ad alta resistenza verniciato con polveri epossidiche colore nero 12 doghe in multistrato ad elevata resistenza poste su supporti anticigolio in polietilene Fissaggio dei piedi con doppio bullone per garantire resistenza e durata. Piedi dotati di tappo antiscivolo - Qualità Made in Italy: Materiali Atossici, Privi di Emissioni o Campi Elettromagnetici, Riciclabili

RETE METALLICA

Le reti metalliche sono state per lungo tempo la scelta preferita dai consumatori in passato, anche se ormai risulta superata e addirittura scomoda, oltre a non potersi prestare per i materassi di nuova generazione. 

Questo tipo di rete è infatti adatto ai materassi a molle insacchettate, ma non alle altre tipologie. Dura decisamente meno di una rete a doghe poichè l’usura ben presto deforma le molle, causando la conseguente perdita di rigidità e. nel peggiore dei casi, anche dei fastidiosi cigolii.

RETE Telaio singolo in metallo 90 * 190cm Nero

Struttura a telaio quadrato, più resistente e solido rispetto alla costruzione rotonda. Inoltre 16 stecche in acciaio e 6 gambe mentali offrono un forte supporto per questa struttura a letto singolo Letto singolo umanizzato --- Letto singolo con testiera, facile per riposare e impedire al materasso di scivolare. [Facile assemblare il letto singolo] --- Facile da assemblare da 2 persone con l'aiuto di istruzioni. Potrebbe essere fornito anche il video di installazione in caso di problemi di installazione, si prega di contattarci [Letto singolo dal design semplice] --- Questo telaio letto singolo mentale, si abbina facilmente a qualsiasi stile di arredamento. Perfetto per bambini, adolescenti e adulti

RETE A SOSPENSIONI

La rete a sospensioni è scarsamente diffusa seppur offra un rilassamento muscolare non da poco. Infatti, le sue particolari sospensioni, offrono un sostegno diverso in ogni zona a seconda della pressione esercitata. Sono delle sospensioni flessibili e multidirezionali

Permette una buona aerazione ed è particolarmente indicata a chi soffre di lombalgia e problemi spinali.

RETE ELETTRICA

La rete elettrica è possibile trovarla in commercio sia con a doghe che a sospensioni. La prima ha una maggior rigidità e si adatta meglio al consumatore, offrendo il giusto comfort. La seconda si sposa meglio con la possibilità di sollevare parti del corpo, grazie ai sostegni a zone.

Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Kairy MED Elettrica SINGOLA 80x190 dispositivo medico detraibile in legno naturale con 2 motori (4 per matrimoniale) indipendenti

Rete Ortopedica con Dispositivo Medico in faggio Naturale a doghe con alzata motorizzata/elettrica, doppio motore isolato e silenziato come da normative CE e ROHS 100% MENTOR SU CANALE 5 - Telaio in Faggio Naturale resinato 60/25 mm, sollevamento massimo con schiena quasi a 90 gradi. doghe in Faggio Naturale con regolatori di rigiditᅵ, nr 22 (44) 35/8 mm + nr 6 (12) 25/8 mm., alzacuscino indipendente. Angolare antifortunistico, sospensioni XCS-FLEX MODULARI antisfregamento e cigolio, Discesa di emergenza senza corrente (non per larghezze 120), telecomando a movimenti separati

IL SOMMIER

Il letto sommier negli ultimi anni ha iniziato ad entrare nelle stanze di molti italiani in quanto offre una soluzione moderna, elegante e prettamente estetica. Sostanzialmente, è molto simile ad un letto contenitore, ma il piano di appoggio, solitamente a doghe, è rivestito da tessuti e motivi personalizzabili. 

Può essere un’ottima scelta se si vuole unire il comfort all’estetica, poiché appunto offre gli stessi pregi di una rete a doghe classica. L’unico problema potrebbe essere la circolazione dell’aria sotto il materasso che, a causa del tessuto, non circola in maniera ottimale.

LE BASI

Esistono poi sul mercato diverse soluzioni all in one, ovvero sono un unico sistema che integra telaio e piano di appoggio per offrire in un’unica soluzione un prodotto di qualità. A seconda delle esigenze e dei materiali utilizzati, anche qui si distinguono diversi tipi di base.

BASE CONTENITORE

Il letto contenitore è la scelta degli ultimi tempi. Non solo è esteticamente bello e moderno, ma permette di recuperare spazio all’interno della stanza. Così come il letto sommier, presenta una comune rete a doghe, unita però alla comodità di essere sollevata per riporre all’interno numerosi oggetti. Qui la rete non è coperta da un tessuto, ma la circolazione dell’aria è pressoché assente in quando lungo il perimetro il letto è totalmente chiuso.

Proprio per questo motivo, è buona norma lasciare aperto il letto settimanalmente, in modo da farlo arieggiare a dovere.

PIANO ORTOPEDICO

Il piano ortopedico consiste in un unico piano di appoggio forato, in modo da far traspirare il materasso ed è un sostegno molto duro e rigido. 

É indicato soprattutto per motivi di peso o salute e solitamente, prima di sceglierlo, bisogna consultare il proprio medico di fiducia poiché potrebbe comportare diversi dolori spinali.

BASE ORTOPEDICA

La base ortopedica permette di assecondare qualunque peso ed offre la massima resistenza. Per questo motivo è indicata a tutte le persone con una massa corporea importante, in modo da avere sollievo durante il riposo.

BASE ANATOMICA

La base anatomica asseconda le forme che il materasso (anch’esso anatomico, solitamente realizzato in memory foam) assume durante il riposo dell’utilizzatore. In questo modo permette un riposo ottimale senza alcun punto di pressione fastidioso.

BASI VIBRANTI

Ci sono alcune basi elettriche dotate di sistema elettrico vibromassaggio, in modo da rilassare perfettamente il corpo.

UN CASO A PARTE: IL TATAMI

Infine, è d’obbligo citare anche il tatami, una componente prettamente orientale che tra pochi anni siamo sicuri invaderà anche le nostre case per la sua comodità e praticità di utilizzo. Proprio per questo motivo, ben presto uscirà un articolo dedicato solamente al tatami e al letto giapponese. 

Esempio letto sul tatami

Letto in legno modello Nokido 140x200 con doghe e Tatami, color sayerlack

Include le reti a doghe in legno e due Tatami (ingombro 146x206x H13cm, superficie Tatami 140x200cm) in legno di Pino massello scandinavo, Trattato con coprente trasparente a base d'acqua (sayerlack) Per mettere in risalto i Tatami suggeriamo materassi di dimensione più contenuta rispetto alla struttura (materasso, biancheria, comodini e testata letto sono da ordinare separatamente)




www.SoluzioneMaterasso.it partecipa ad Amazon Services LLC Associates Program (ovvero ai programmi di affiliazione di Amazon.it). Tali programmi permettono al sito di guadagnare una piccola percentuale linkando i propri prodotti senza alcuna variazione di prezzo per i clienti.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto